Ktrtxpmeq8oqxid9xrna

Webinar Live di Daniel Lumera : Domenica 13 Gennaio ore 21

Il Perdono nella Guarigione delle Relazioni e nel Significato di Malattia



Perdonare fa bene alla salute, migliora la qualità della vita, guarisce le relazioni e conduce al benessere e alla realizzazione.





"Quando ho intrapreso il mio personale percorso nel mondo del perdono, ne ho trovato traccia in culture primitive: tra gli indios brasiliani, nelle Hawaii, sulle Ande, nella filosofia indovedica, nel giudaismo e nel cristianesimo.


Ho sperimentato il perdono attraverso pratiche di quattromila anni fa e riscoperto ciò che si è perduto.

L’arte del donare è antica quanto il mondo e si è modellata in mille forme, conservandone intimamente il valore originale ed essenziale, come un fiume sotterraneo che scava il suo passaggio nella roccia, ma alla fine emerge e sfocia inesorabilmente in mare.


Comprendere il perdono significa comprendere la vita poiché la vita è un dono e viene data per dono.

Il perdono mi ha insegnato che siamo condannati alla felicità.


Dobbiamo solo smettere di resisterle"

- Daniel Lumera



Non è difficile cogliere e sperimentare gli effetti del perdono sulla salute, il benessere, la qualità della vita, le relazioni e l’evoluzione individuale e collettiva.


Rifletteremo su questi concetti e sperimenteremo insieme alcune pratiche molto potenti di perdono per ripulire le relazioni, riconnetterci profondamente al nostro corpo e al benessere profondo partendo da noi stessi.


Ti aspetto il 13 Gennaio 2019 alle ore 21 nel primo Webinar in diretta LIVE:

Webinar gratuito con Daniel Lumera in diretta LIVE

Il Perdono nella Guarigione delle Relazioni e nel Significato della Malattia

13 Gennaio 2019 - ore 21


Iscriviti Qui



Formatore


Daniel Lumera
Daniel Lumera

Docente, scrittore, conferenziere internazionale, Daniel Lumera è un esperto nell’area delle scienze del benessere, della qualità della vita e nell’educazione alla consapevolezza.

È l’ideatore del metodo My Life Design®, il disegno consapevole della propria vita professionale, sociale e personale; un percorso formativo diventato sistematico grazie alla collaborazione con Università, enti di ricerca del Sistema Sanitario Nazionale e la G.U.N.I. UNESCO, ed applicato a livello internazionale in aziende pubbliche e private, al sistema scolastico, penitenziario e sanitario.

È considerato un riferimento internazionale nella pratica della meditazione, che ha studiato e approfondito con Anthony Elenjimittan, discepolo diretto di Gandhi, attraverso il quale matura la visione di un’educazione fondata sulla consapevolezza, sull’interculturalità, sulla cooperazione e sulla pace.


Iscriviti Qui